L’uomo metropolitan grey di Ermanno Scervino per il prossimo inverno

L’uomo di Ermanno Scervino per l’autunno/inverno 2017/2018 è metropolitano, moderno e internazionale. Mai banale nelle sue scelte stilistiche, ama accostare leisurewear e sartoriale, fit aderenti e vestibilità più rilassate, texture prettamente maschili come Principe di Galles o pied-de-poule trattati e rielaborati con mischie di materiali inediti e innovativi processi tecnici.

ES_BKSmanFW1718_14

Ecco allora che i capispalla, mono o doppiopetto, rigorosamente grigi, sono abbinati a camicie senza colletto in pashmina e a pantaloni a vita alta con bande laterali ispirati agli anni Quaranta. Giacca e cappotto cammello in cachemire double sono interamente decostruiti, caldi ed eleganti ma assolutamente moderni...

Read More

COUTŪ & Francesca Vaccaro, stelle nascenti

di AGATA PATRIZIA SACCONE

COUTŪ sta alla moda come Francesca Vaccaro sta alla creatività. Un‘equazione perfetta per il brand stella nascente dell’universo fashion le cui collezioni sono disegnate, appunto, dalla stilista Francesca Vaccaro.

img_9718
Francesca Vaccaro

La linea nasce dal connubio con la maison Claudio Cutuli, che si scommette con intuito e innovazione prima tenendo a battesimo il marchio con la collezione spring-summer 2017 presentata lo scorso settembre nella capitale meneghina in occasione di Milano Moda Donna  (outfit in pelle che spaziano dai capi spalla ai mini dress, con tagli e incisioni a laseraggio assolutamente perfetti, degni di un lavoro di munuziosa ricercatezza) e poi con la collezione autunno-inverno 17/18 BARK & RUST (con la corrosione della ruggine e le crepe irregolari delle cortecce come ispirazione). 

Questo slideshow richiede JavaScript.

“Claudio e Mariagrazia Cutuli sono stati fondamentali per la realizzazione del mio progetto” – spiega la stilista- “L’idea è un’evoluzione del desiderio di volersi allontanare dall’omologazione e concretizzata con la creazione di una linea in pelle molto bon ton”.

La donna...

Read More

I nuovi codici dello stile ELEVENTY per l’autunno/inverno 2017/18

4_Eleventy Uomo FW17_18_leisure wear,In una contaminazione tra generi, Eleventy rivoluziona i codici del formale proponendo, a chi si reca a lavoro, il nuovo stile casual office dove il rigore della cravatta lascia il passo a maglie a collo alto, da indossare con giacche formali ma pantaloni sportivi in cotone; le camicie, anche in denim, sono da portare fuori dei pantaloni; e i personali accostamenti tra microfantasie e cromie diventano quasi di rigore. I cappotti, più lunghi e dai volumi morbidi, sono anche in doppiopetto due bottoni e collo sciallato, interpretati da lane cotte o lana/cashmere in microfantasie o tinta unita.

La collezione Eleventy FW 17-18 incontra quindi le necessità dell’uomo cosmopolita contemporaneo e scandisce i momenti diversi della giornata.

Per l’uomo d’affar...

Read More

Outfit e accessori per il prossimo inverno al 91° PITTI UOMO

Si apre il sipario sul 91esimo Pitti Uomo, a Firenze, con tutte le proposte per il prossimo inverno.

Massimo Rebecchi

Nuance sale e pepe dal gusto retrò per Massimo Rebecchi che ricrea l’uomo dandy in chiave ultra-moderna. La collezione si compone di tessuti nobilitati dall’effetto bouclè, rilievi aristocratici e bottonati importanti. Il mood classico, in pieno stile Massimo Rebecchi, cede al dettaglio glamour/sporty. I capispalla hanno anima double: si passa dal jersey alla lana, pura o pettinata e ancora agli effetti flanelle. Le giacche sono leggere e le fantasie rimandano a immaginari classici ma sempre attuali: pied poule e galles. La maglieria è merinos con trame che spaziano dai nidi d’ape alle stuoie. Effetti delavè e modelli girocollo vestono l’uomo moderno...

Read More

L’avvolgente abbraccio delle sciarpe della maison Claudio Cutuli

claudio-cutuli
Claudio Cutuli

di AGATA PATRIZIA SACCONE  Leader mondiale nella produzione di sciarpe e stole, dopo il successo di THE CRAFT FUTURE curato dell’indimenticata Franca Sozzani lo scorso settembre al Mudec di Milano, la maison Claudio Cutuli presenta il 14 Gennaio, in occasione della Milan fashion week, la preview della collezione fall winter di COUTU, il nuovo marchio disegnato da Francesca Vaccaro.

Intuizione, innovazione, creatività coniugati all’utilizzo di tessuti e tinture naturali sono gli elementi che caratterizzano da ben 178 anni il brand che con i suoi accessori “avvolge” non solo le celebrities più affermate ma anche gli uomini più potenti del pianeta.

Di origine calabrese, l’esteta (come lui stesso ama definirsi) e imprenditore Claudio Cutuli circa trent’anni fa decide di dare una svolta all’azienda di famiglia trasferendola in Umbria, luogo per lui rivelatosi di grande ispirazione.

“Claudio Cutuli è un brand che coniuga sociale, cultura e fashion. Creiamo le nostre sciarpe non come un semplice accessorio di abbigliamento ma pensando all’eleganza sensuale, un’onda di tessuto che accarezzi e avvolga amabilmente una parte sensibile e significativa del nostro corpo”.

claudio-e-maria-grazia
Claudio e Maria Grazia Cutuli

Suo alter ego è la moglie Maria Grazia, che lo sostiene in ogni progetto, vedi quello legato al sociale che ha visto la maison supporter dell’Associazione ONLUS IL PELLICANO.

“Mariagrazia per me è un centro di gravità, la famiglia sta alla base dei grandi progetti. afferma Claudio Cutuli –Abbiamo voluto sostenere l’Associazione Il Pellicano poiché sin da subito la loro mission mi ha catturato. Poter offrire, attraverso il nostro sostegno professional,e la possibilità di guarire a coloro che sono affetti da disturbi alimentari credo costituisca la gratificazione più grande. Nel 2016 abbiamo supportato il sogno/progetto di Marianna Spagnoli, una delle pazienti del centro che grazie al nostro aiuto, attraverso il lavoro di fashion designer, non solo è riuscita a guarire dalla malattia ma ha anche realizzato il suo sogno di diventare stilista disegnando delle sciarpe dedicate che abbiamo deciso di produrre in filato di ortica, pianta nobile scelta non casualmente quale simbolo di vita e di speranza”.

Il proget...

Read More

Bag & Shoes per le feste d’inverno

anteprima-2Per le feste di fine anno pensiamo a bag & shoes. Così in tema di borse e scarpe proponiamo la Lucchetto che è la Wirebag by Anteprima con tracolla allungabile per l’inverno pieno di glamour. L’iconica borsa realizzata in tricot con uno speciale filo in pvc, gioca con un modello versatile, che si sdoppia in versione tracolla o handbag, disponibile in diverse varianti colore. L’effetto maglia regala dettagli luccicanti e riflettenti nella texture simbolo del brand disegnato da Izumi Ogino. Un nuovo essay di equilibrio tra rigore, ricercatezza e avanguardia, praticità e carattere, nel segno dello stile e con la qualità dell’artigianalità che caratterizza ogni prodotto Anteprima...

Read More

Gioielli di Natale…non solo sotto l’albero

Perchè a Natale non regalare un gioiello di classe? Dal design originale e 100% Made in Italy queste le proposte di Misis:

natale

Per un Natale stylish dal mood decisamente rock bisogna alla “Lucky collection” firmata Pietro Ferrante. C’è innanzitutto il verde intenso degli abeti, ma anche il bianco della neve e l’immancabile  rosso:sono queste,  affiancate al  blue, al turchese, al corniola e al black, le tinte protagoniste della nuovissima Un’autentica capsule porte-bonheur costellata da anelli e collane con ciondoli street rock e allo stesso tempo iperfemminili, pensata dall’avanguardista Pietro Ferrante per cadeaux unici, sicuramente da mettere sotto l’albero durante le prossime festività natalizie.

pietro-ferrante-collane-lucky-collection
Si tratta di gioielli interamente handmade in Italy realizzati in zama c...

Read More

Addio Franca Sozzani: l’ultima intervista per M il Magazine

Addio a Franca Sozzani, icona di stile nel mondo. La leggendaria direttrice di Vogue Italia si è spenta a soli 66 anni. Vi riproponiamo l’ultima intervista audio rilasciata nel settembre scorso al nostro Direttore Agata Patrizia Saccone 

Read More