tagged posts

Edizione 92 di Pitti Uomo, nasce l’asse moda Firenze-Milano

Una fiera da quasi 400 milioni di euro, Pitti Uomo, come ha sottolineato il neo Presidente di Pitti Immagine Claudio Marenzi, all’apertura dell’edizione numero 92. All’orizzonte la nascita di un’asse Firenze-Milano per rendere sempre più forte il settore, come già accaduto con successo nella gioielleria tra Vicenza-Arezzo.

Sul fronte delle proposte, il guardaroba maschile della primavera/estate 2018 sarà legato ai concetti di agender, di comfort, di lusso che deriva dal ‘fatto a mano’. Il formale mixa lo sportswear, il naturale accoglie il tecnico, il chiaro enfatizza lo scuro, estivo e invernale si influenzano vicendevolmente...

Read More

SALONE DEL MOBILE: “Il Design è uno Stato a sé. E Milano è la sua capitale”

E’ la settimana del design, dentro e fuori gli spazi di Rho. Il Salone del Mobile, a Milano, è evento ed è soprattutto vetrina d’eccellenza della qualità e innovazione.

“Il Design è uno Stato a sé. E Milano è la sua capitale”, recita, infatti, il pay off della campagna di comunicazione italiana.

33680904012_b3eb0716a6_b

Il Salone del Mobile è il polo di attrazione dell’innovazione e al tempo stesso deve essere un esempio di per sé di continua capacità di innovare i suoi contenuti e il suo modo di comunicare al mondo mantenendo ben salda la reputazione del marchio.
 Designer e progettisti trovano solo a Milano un unicum di creatività e capacità industriale per interpretarla e rappresentarla...

Read More

EROS & CIBO AL ‘MIA FAIR’

145 stand, un programma culturale frutto del confronto con i grandi festival europei di fotografia ai talk ispirati dal centenario della nascita di Roland Barthes; una mostra dedicata al prezioso archivio fotografico di Giuseppe Pellizza da Volpedo ed un’altra rivolta al libro d’artista. Mai così ricca e poliedrica MIA Fair, fiera dedicata alla fotografia ideata e diretta da Fabio Castelli, in scena con la sua quinta edizione a Milano, nella cornice di The Mall (Porta Nuova). Il debutto della performance, gli ormai tradizionali momenti di scouting condotti da personalità di livello internazionale, gli incontri sul delicato tema degli aspetti legali che toccano il mondo dell’immagine e un focus dedicato a Expo 2015. Curiosità ed interesse ha suscitato l’abbinamento tra eros e cibo, come proposto in alcune immagini della gallery. 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Read More

Manuela Ventura, red carpet al Lido con “Anime nere” che ha entusiasmato Venezia

79_590378394407883_6128772806375210842_nE’ nel cast di “ANIME NERE”, film che alla Mostra del Cinema di Venezia si è aggiudicato il Premio “Schermi di Qualità”, MANUELA VENTURA, attrice catanese reduce dal red carpet al Lido, interprete nella pellicola di Munzi che ha riscosso autorevoli consensi di critica e di pubblico, tanto da avere riservata una standing ovation con 13 animenere1minuti di applausi: “Venezia è stata un’emozione forte, all’inizio mi sono sentita un po’ confusa, quasi un Alice nel paese della meraviglie. Il bagno di applausi alla fine della proiezione del film mi ha strappato le lacrime. Ero lì da attrice ma anche da spettatrice e –confesso- mi sono beata gli occhi!”
Pensavi che questo film ti portasse a Venezia?
“No, a questo non avevo pensato, però dai primi istanti in cui ci siamo ritrovati...

Read More

TAOMODA, il fashion su un palcoscenico d’eccezione. Ed è magia.

10550934_1456950197889017_7247445134619870132_n

Il suggestivo panorama di Taormina, una parata di vip con nomi e volti noti dell’alta moda italiana, del piccolo e grande schermo, della stampa e della musica, della cultura e dell’imprenditoria che eccelle: questi gli ingredienti del Gala di TaoModa, che ieri sera al Teatro Antico ha visto la partecipazione di oltre 4mila persone.
Una scommessa vinta quella di Agata Patrizia Saccone – direttore artistico della rassegna organizzata dall’Associazione Talenti & Dintorni – che dopo anni ha riportato il fascino della moda tra le iniziative di “Taormina Arte”, con il patrocinio della Camera Nazionale della Moda Italiana. Un’intuizione che si è concretizzata nei premi internazionali “Tao Awards 2014” – rappresentati dalla pietra lavica dell’Etna, un frammento di Patrimonio Mondiale dell’Umanità, su cui si incastra un disco di argento – consegnati durante la kermesse che ha visto scendere in passerella Scervino, Byblos, Genny, Maurizio Pecoraro, Manila Grace.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Oltre loro, i gioielli di Mariateresa Montalbano (Premio Fashion Jewellery) e le acconciature firmate dal pool di hair stylist: Alfredo Maccarone, Domenico Motta, Cinzia Budigna, Salvo Vinciguerra, Salvo Di Maria, Davide Pantano, Daniele La Mela, Michele Capizzi, Gianni Schilirò, Rosario D’Anna, Giuseppe Finocchiaro, Mario Ricciardi.

Durante la serata condotta da Cinzia Malvini e Francesco Lamiani con il direttore artistico Agata Patrizia Saccone sono stati: Ermanno Scervino (Premio Moda Made in Italy in the World) – per lui ha ritirato il Tao Awards Tony Scervino premiato dal presidente della Camera Nazionale della Moda Italiana cav. Mario Boselli – Manuel Facchini “Byblos” (Premio Fashion Future), Sara Cavazza Facchini “Genny” (Premio Fashion Style), Maurizio Pecoraro (Premio Moda Elegance), Maurizio Setti “Manila Grace” (Premio Imprenditoria) – cha ha ritirato anche il Premio Creatività assegnato ad Alessia Santi “Manila Grace” – Massimiliano Bizzi, presidente White Milano (Premio Excellence), Beppe Angiolini, presidente Camera Italiana Buyer Moda (Premio Networking), Antonio Gallo, responsabile Progetto Pirelli Pzero (Premio Comunicazione), Diego Dalla Palma (Premio Arte Della Bellezza), Paolo Veronesi, presidente Fondazione Umberto Veronesi (Premio Scienza), Il Volo (Premio Musica), Michele Torpedine (Premio Produttori Musicali), Denovo (Premio Speciale Alla Carriera), Simona Atzori (Premio Danza), Candida Morvillo (Premio Giornalismo Cronaca Rosa), Emma D’Aquino (Premio Giornalismo Televisivo), Antonio Catania (Premio Cinema), Manuela Ventura (Premio Attrici Fiction Tv), Ninni Bruschetta (Premio Attori Fiction Tv), Mario Opinato (Premio Attori Italiani All’estero), Taormina Arte (Premio Cultura).

Questo slideshow richiede JavaScript.

Parole d’elogio per l’organizzazione e il Direttore artistico della manifestazione Agata Patrizia Saccone da parte del Presidente della Camera Nazionale della Moda Italiana, cav.Mario Boselli, come si può ascoltare nell’intervista video rilasciata:


«Il Premio vuole sim...

Read More

Salina, vent’anni dopo…la bicicletta del “Postino” nella strada intitolata a Troisi

La scultura dedicata al film

Una bicicletta incastonata dentro il manifesto de “Il Postino” (Oscar 1996), la voce di Maria Grazia Cucinotta emozionata nel tornare dopo tanti anni a Salina, le note di Luis Bacalov, una strada che ora porta il nome MASSIMO TROISI, il ricordo di un grande artista capace di far ridere e piangere con una poetica bucolica che ha saputo emozionare il mondo, assente ma sempre presente nel cuore di ogni italiano. Oggi è il ventennale della morte di Troisi e MareFestival Salina lo ricorda con un video realizzato in occasione della scorsa edizione, quando l’organizzazione del festival chiese al Comune di Santa Marina Salina di intitolargli la passeggiata del porto dell’isola e impreziosirla con una scultura donata dal Festival e ormai diventata uno dei simboli di un luogo magico, dove fu girato il suo ultimo capolavoro.

Ad inaugurare la piazza proprio Maria Grazia Cucinotta: “Quell’esperienza con Massimo Troisi ha segnato la mia carriera. Lui è stato un personaggio unico, un attore e un uomo con un carisma inimitabile, che con il suo linguaggio semplice Maria Grazia Cucinotta firma la sculturariusciva a comunicare importanti messaggi. Sul set de ‘Il Postino” mi ripeteva sempre ‘sai che con questo film arriverai in America?’. Per lui quello era il lavoro più importante che voleva portare a termine…”.
Con Maria Grazia  Cucinotta, il giovane attore Nicolas Vaporidis, ambedue ospiti della kermesse diretta da Massimiliano Cavaleri (vedi foto a destra), poi insigniti col Premio Troisi istituito in ricordo del grande artista che ha fatto conoscere l’isola eoliana a una platea internazionale: il riconoscimento sarà assegnato ogni anno a personalità di spicco del panorama italiano e già si sta lavorando al programma della III edizione, dall’1 al 5 agosto.

Il filmato “Massimo Troisi Day”, che già conta migliaia di Massimo-Troisi-Foto-Facebook-21-624x408visualizzazioni, è cur...

Read More

Ad Agata Patrizia Saccone il Premio Franca Rame

FOTO  AGATA PATRIZIA SACCONEGiovedì 27 giugno 2013 alle ore 21 sarà conferito nel suggestivo scenario di Villa Pantò, in Sicilia – Catania -, il primo premio in Italia intitolato a Franca Rame al nostro Direttore, la giornalista ed esperta di moda Agata Patrizia Saccone, direttore artistico anche del noto Gala della moda “Catania, Talenti & Dintorni”, in occasione della XII edizione della kermesse organizzata dall’Accademia di Belle Arti. Il riconoscimento assegnato alla catanese Saccone è per l’impegno e la passione con cui negli anni si è battuta per esportare la bella immagine della Sicilia attraverso l’importante binomio moda e cultura, coinvolgendo nella città di Catania stilisti, designer, imprenditori e personaggi dello spettacolo di fama internazionale...

Read More