Category

Fuorisalone, oltre l’evento…il design è mood!

Stella McCartney lancia la nuova collezione Rainbow Pop Falabella in occasione del Salone del Mobile 2016, per gli eventi del Fuorisalone. La collezione sarà disponibile in anteprima mondiale a Milano nello store Stella McCartney di Via Santo Spirito  e nel corner in Rinascente a partire dal 12 di Aprile 2016. Per celebrare l’estate e i suoi vivaci colori l’iconica mini tote Falabella in shaggy deer con la riconoscibile catena intrecciata viene declinata nei sette colori dell’arcobaleno: azzurro, blu acceso, viola brillante, rosa shocking, ciliegia, arancione e giallo. Ogni colore rappresenta un mood diverso: azzurro per la serenità, blu acceso per la fiducia in se stessi, viola brillante per il divertimento, rosa shocking per l’amicizia, ciliegia per l’amore, arancione per l’allegria e giallo per la gioia. Abbinati alle mini tote Falabella sono disponibili cover per Iphone6, portafogli e porta carte.La nuova collezione Rainbow Pop Falabella di Stella McCartney è  realizzata in una particolare nappa eco-sostenibile prodotta da risorse rinnovabili rispettando la filosofia cruelty free della designer.

Read More

Salone del Mobile 2016…anteprima!

Milano è pronta ad accogliere la Settimana del Design. Dentro e fuori il Salone internazionale del Mobile, un pullulare di novità ed iniziative. Ma soprattutto di estro e creatività. Indoor e outdoor, bagno e cucina, living e luce, letti e divani, sedie e mensole. Con complementi d’arredo unici firmati da illustri designer.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Partiamo da Driade: DriadeLivingRoom è il tema proposto da David Chipperfield per la collezione che il marchio presenta al Salone di Milano 2016Philippe Starck, Konstantin Grcic, Naoto Fukasawa, Lievore Altherr Molina, Fredrikson Stallard e Ludovica+Roberto Palomba sono i designers chiamati ad interpretare questo concetto. Philippe Starck presenta il divano componibile Wow, la poltrona Cinemascope e le sedute Lou Eat e Lou Think che vanno a formare, insieme all’esistente Lou Read, una linea completa dal nomeLou Read Family. Konstantin Grcic crea Mingxun’ampia collezione di sedute, tavoli e sgabelli, per l’indoor e l’outdoor, proposta in diverse varianti e in quattro finiture di colore. A questi si aggiungono La Francesa, elegante poltroncina imbottita di Lievore Altherr Molina, i tavoli Easel e App, uno indoor e l’altro outdoor, di Ludovica+Roberto Palomba e il set Ten e Ci, poltroncina e tavolo bassso, di Naoto Fukasawa. Per esterni gli arredi Camouflage, poltrone e tavolini, in alluminio di Fredrikson Stallard.

Voltando pagina: per Molteni&C, Patricia Urquiola firma Asterias, tavolo scultura verniciato o in essenza, caratterizzato dalla forma sinuosa e innovativa del basamento centrale composto da sei elementi che ricordano la caratteristica forma del petalo, realizzati in legno curvato e con la particolare tecnica dello stampaggio 3d. 
Il piano è disponibile con diametro 180 e 160, suddiviso in quattro spicchi e caratterizzato da un particolare disegno incrociato e bordo arrotondato. Il piano avrà inoltre la possibilità di essere dotato di un accessorio opzionale, un piatto girevole centrale (lazy susan), comune nella tradizione asiatica. 

Urquiola Asterias

Dad...

Read More

BASE Tortona e XXI Triennale. Design after Design

Saranno il Fuorisalone 2016, con un’edizione di grande fermento della Tortona Design Week, e l’avvio della XXI Triennale i due appuntamenti milanesi più attesi che dal 30 marzo accompagneranno l’apertura negli storici spazi dell’ex Ansaldo di BASE Milano. A place for cultural progress: il progetto integrato per la cultura e la creatività a Milano, destinato a diventare un nuovo punto di riferimento, attivo tutto l’anno, per l’industria della creatività e del design milanese e internazionale.

r_BASE_00108_b

BASE Milano prende vita, appunto, in una delle aree più vivaci e dinamiche della città, nel cuore del distretto creativo di Tortona, prima zona ad essersi organizzata come circuito del Fuorisalone oltre quindici anni fa e oggi polo creativo di respiro internazionale dove design, moda, arte e cultura si incontrano tutto l’anno per aggregare il meglio dei talenti, delle imprese e delle realtà creative italiane e internazionali.

Non a caso BASE Milano è stata scelta fra le 14 sedi ufficiali che vedranno il lo storico ritorno, dopo oltre vent’anni, della XXI Triennale “21st century. Design after design” (2 aprile – 12 settembre), con la presenza di alcuni fra i più importanti Padiglioni internazionali.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Read More

Design: a Francoforte le tre linee di illuminazione MATT

323912_img_06E’ sempre tempo di design. E alla vigilia dell’apertura del Salone di Francoforte (in programma dal 13 al 18 marzo in Germania), ecco in anteprima le novità per l’illuminazione della collezione MATT.

Lampade che evocano ricordi, sensazioni, opere d’arte. Tre linee, tutte esclusivamente modellate a mano, realizzate in materiali profondamente diversi ma accomunati dalla capacità di trasmettere sensazioni tattili e d’atmosfera.
b_prodotti-85256-rele06b82f635ed469892c323c1ee7827a4Lavagna è la più sorprendente: pensata per evocare immagini positive che appartengono al quotidiano (specie al vissuto) di ognuno di noi: il primo giorno di scuola, i disegni sul banco, le matite colorate. La caratteristica vincente di questo oggetto è la superficie, fatta apposta per essere scritta e cancellata, proprio come una lavagna, vissuta in modo giocoso e leggero.

Cemento invece è una lampada di grande impatto materico, ponte di dialogo tra la parte esterna, realizzata in vernice cemento, e quella interna, in Nebulite colorata.

Read More

Il dopo Salone del Mobile: il mondo del design e dell’arredo si apre alla sperimentazione

Plastica, vetro, cristallo, ceramica oltre all’inossidabile legno: il mondo del design e dell’arredo è aperto a 360 gradi alla sperimentazione sui materiali. La novità dell’anno risiede nell’innesto dalla fibra di carbonio, un materiale capace di combinare leggerezza e resistenza in maniera piuttosto unica. Un esempio molto concreto degli orizzonti che potrebbero aprirsi nell’immediato futuro ci arriva dalla nuova Piuma di Kartell, una sedia leggerissima e sottilissima (2 mm di spessore per 2,2 kg), incredibilmente resistente e fl...

Read More

I numeri del SALONE DEL MOBILE 2015

Con una presenza del 69% di operatori stranieri, il Salone del Mobile di Milano ha confermato, anche in questa edizione, una forte vocazione internazionale. 310.840 i visitatori, questo il bilancio della rassegna. Confortante il segnale della presenza dei russi, mentre si conferma primo mercato la Cina e secondo Paese di provenienza degli operatori del settore la Germania. Particolarmente significativa in questa edizione l’affluenza da Arabia Saudita, Libano ed Egitto. In crescita anche i visitatori da USA, UK e India.

Grande affluenza di pubblico pure al Salone Satellite, giunto alla 18esima edizione e dedicato quest’anno al tema “Pianeta Vita”, a cui hanno partecipato 700 giovani under 35.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Read More