EXPO2020: Re Giorgio celebra gli Armani hotel a Dubai con la pappa One Night Only

Giorgio Armani torna dopo undici anni a Dubai per celebrare, con una nuova tappa delle One Night Only, il decimo anniversario dell’apertura degli Armani hotel di Milano e Dubai. L’evento si svolge in concomitanza con Expo 2020, inaugurato lo scorso 1 ottobre.
“L’Expo rappresenta, da sempre, un momento di impulso per l’inventiva umana: l’ho visto in prima persona a Milano, con l’inaugurazione di Armani/Silos. Adesso sono a Dubai: di nuovo Expo, ma con l’occasione per me di celebrare i dieci anni dei miei hotel con una speciale One Night Only. Sono felice e orgoglioso di essere qui, adesso: il Middle East è la culla di una nuova concezione di lusso, sinonimo di continua evoluzione e sperimentazione, capace di attingere alle radici e alla magia di una cultura ricca e profonda per dar vita a una nuova energia creativa”, ha dichiarato Armani.


Nell’occasione, organizzata la sfilata della collezione Giorgio Armani uomo e donna primavera/estate 2022 e di una selezione di look di Alta Moda Giorgio Armani Privé della collezione Shine autunno/inverno 2021/22
All’interno del Dubai Mall è stato inoltre allestito il pop-up temporaneo Giorgio Armani con una selezione di borse della serie la Prima, tra cui alcuni modelli dedicati a Dubai.

La collezione speciale di capi Giorgio Armani uomo e donna primavera/estate 2022 sarà invece disponibile nella boutique situata di fronte al pop-up.

One Night Only è l’evento itinerante che porta l’universo Armani nelle più importanti città del mondo e che ha toccato fino a oggi sei città: Londra nel 2006, Tokyo nel 2007, Pechino nel 2012, Roma e New York nel 2013 e Parigi nel 2014.One Night Only Dubai è stata progettata in modo da minimizzare il suo impatto ambientale, in conformità alla norma ISO 20121. Il Gruppo Armani, impegnato a tutela dell’ambiente, neutralizzerà tutte le emissioni di gas serra residuali legate all’evento tramite progetti a supporto della natura e si impegnerà a continuare a ridurre il proprio impatto ambientale.

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.