La notte dei Tao Awards 2019 al Teatro Antico di Taormina per il Gala conclusivo della Taomoda Week

Una settimana di eventi, dal 13 al 20 luglio, per la Taomoda Week 2019, culminata con la notte dei Tao Awards, esclusivo Gala di Taomoda, in un armonioso abbinamento con il magnifico scenario del Teatro Greco di Taormina. Un Gala elegante e coinvolgente che ha chiuso un’edizione davvero straordinaria –la ventesima- della manifestazione firmata dalla giornalista Agata Patrizia Saccone e inserita tra i grandi eventi della Regione siciliana, da Camera Nazionale della Moda Italiana, dall’Enit. Nella perla dello Jonio per una settimana il mondo imprenditoriale legato alla moda e al Made in Italy si è coniugato al design, all’arte e alla cultura.

A ricevere il Tao Award al Teatro Antico sono stati gli imprenditori Brunello Cucinelli (premio Excellence), Paolo Gerani per Iceberg, la visionaria gallerista Carla Sozzani; per la moda la Maison Curiel con Raffaella Gigliola Curiel, Alberto Zambelli, UltrachicFrancesco Tombolini Beppe Angiolini di Camera Buyer; l’attrice Serena Autieri; i giornalisti Giovanni Audiffredi direttore di GQ, Franco Fatone del Tg2 Rai, Luca Lanzoni gruppo Hearst; la psicologa e saggista Vera Slepoj; l’artista della fotografia Arturo Delle Donne, le cui opere della mostra “Il mare non ha Paese”, esposte per una settimana a Palazzo Ciampoli a Taormina per la ‘Contemporary Art Fashion Design’,si collegano al progetto del brand Suprema Venezia.

Questo slideshow richiede JavaScript.

In passerella le collezioni proposte da Iceberg, Ultrachic, Alberto Zambelli, Suprema, Maison Curiel e Salvatore Piccione.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Opening della serata la performance dedicata al Contemporary Fashion con i brand emergenti italiani Ellementi, Pescepazzo, Belle Vie, Salvatore Cusimano e il progetto internazionale Ara Lumiere della fondazione di Hothur a tutela delle donne indiane sfregiate per atti di violenza, per l’occasione a Taormina presente la fondatrice Kulsum Shadab Wahab.

Tra gli ospiti, Andrea Tessitore Sergio Momo per Xerjoff, maison torinese di profumeria di lusso, che ha aderito al tema della ventesima edizione di Taomoda sull’ecosostenibilità esponendo nell’exhibition di Palazzo Ciampoli un’opera dell’artista cinese Chen Li.

Atmosfera magica arricchita dalle note del sax di Francesco Cafiso, in una serata magistralmente presentata da Cinzia Malvini e Beppe Convertini.

 

(photo: Cutuli, Riolo, Paratore)

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.