I 40 anni di carriera di Re Giorgio all’Armani Silos

40 anni di moda per Re Giorgio che, in concomitanza con i giorni dell’Expo, ha scelto di inaugurare Armani Silos, nell’ormai celebre numero 40 di via Bergognone, a Milano, dove hanno sede gli uffici. “Ho scelto di chiamarlo Silos” –ha dichiarato- “perché in questo edificio veniva conservato cibo”. Un investimento considerevole con la chiara intenzione di rispettare la caratteristica originaria della costruzione risalente alla metà del secolo scorso.

Questo slideshow richiede JavaScript.

In tutto 4500 metri quadri, compreso un ambiente per la ristorazione e un bookshop, e sale riunioni per meeting. In mostra soprattutto la moda donna, perché, a detta di Giorgio Armani, “con troppa collezione maschile si rischia di essere noiosi”. All’ingresso sono esposti 600 abiti e 200 accessori  dal 1980 ad oggi. Nei tre piani, poi, gli abiti più belli disegnati dallo stilista. All’ultimo piano l’Archivio Digitale che raccoglie e scansiona 2000 pezzi tra video foto bozzetti star oltre a meravigliose creazioni di ricami e di cristalli. All’inaugurazione folla di vip e di star del cinema. Per l’occasione Poste Italiane ha stampato un francobollo dedicato all’evento. Il museo sarà aperto ai visitatori pagando un biglietto di 12 euro. A settembre prevista l’uscita dell’autobiografia di Giorgio Armani, edita da Rizzoli.

A.P.S.

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.