Le note di Mascagni suonate sull’elipista del Pronto Soccorso del Policlinico di Catania per ringraziare il personale sanitario impegnato a contrastare la pandemia

Le note di Mascagni, con l’intermezzo della Cavalleria rusticana, per ringraziare tutte le donne e gli uomini della sanità che in Sicilia sono impegnati nell’emergenza per contrastare il Covid-19. Teatro è stata l’elipista sul tetto del Pronto soccorso del Policlinico di Catania, con il quintetto Sikelikos, formato da professori d’orchestra del Teatro Massimo Bellini di Catania, che si è esibito in una performance unica nel giorno del 74esimo anniversario dello Statuto.

Un’iniziativa della Regione Siciliana, in collaborazione con il Teatro Massimo Bellini e l’Azienda ospedaliero-universitaria Policlinico Rodolico-Vittorio Emanuele-San Marco, che ha sorpreso pazienti e personale sanitario, incantati dalla musica all’aperto in un tramonto di metà maggio.

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.