Milano guarda a settembre 2021 per gli eventi partecipati

Settembre. Milano sceglie il mese della ripartenza. Nel primo semestre del 2021 nessun evento dal vivo pianificato, dopo l’estate il tentativo di rinascere e tornare (quasi) come in epoca pre-Covid. Il Comune punta su tutto. Ufficiale il calendario: dal 5 al 10 settembre il Salone del Mobile e la Design Week, dal 13 l’Art Week, dal 16 al 19 Miart, dal 21 al 27 la Fashion Week.

Speranza e ottimismo si mescolano. Per Marco Sabetta, direttore generale del Salone del Mobile, l’auspicio è “una sessantesima edizione da ricordare che sappia riunire anche i saloni tematici a cadenza biennale quali Eurocucina, Salone del Bagno ed Euroluce”. Per Nicola Ricciardi, direttore di Miart, “anche se tra otto mesi, riprendere con le partecipazioni è un obiettivo”. Per Carlo Capasa, presidente della Camera della Moda, la consapevolezza “che non tutto sarà uguale a prima, però con la prudenza il legame tra Milano e la moda si ricostituirà”.

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.