Omaggio a un’icona: Raffaella Carrà. Una mostra sullo stile Raffa allestita nella capitale nei giorni di AltaRoma

A Roma, il Teatro Uno si trasforma in una galleria che rende omaggio a una vera e propria icona della televisione italiana, Raffaella Carrà, 75 anni appena compiuti, ineguagliabile nel suo essere sempre un simbolo. Lei, prima e unica vera donna della tv, che ha lanciato mode, stili, modelli, slang, ma che ha mantenuto una costante, il suo caschetto biondo, frangia o non frangia, riga o non riga, i capelli della Carrà sono un segno distintivo. E allora via alla mostra, curata da Fabiana Giacomotti, con i disegni, i bozzetti di costumisti televisivi e cinematografici, le simbologie nascoste in abiti, accessori, oggetti, video, foto.

Così, mentre la Raffa –a quanto pare- è intenta a incidere un nuovo disco e forse tornare a sorpresa nel piccolo schermo, la capitale la celebra nei giorni di AltaRoma.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Solo 4 giorni di eventi, dal 28 giugno all’1 luglio (pre-opening il 27) con focus sui set dell’antica Roma e i Teatri 10 e 12 di Cinecittà scelti per le presentazioni di moda. Il nesso tra cinema e moda risale al periodo della Hollywood sul Tevere degli anni ’50, che vide gli atelier della moda italiana (Gattinoni, Sorelle Fontana, Capucci) raggiungere il successo all’estero grazie alle grandi dive americane che frequentavano Cinecittà e le sartorie nascenti. Ma erano altri tempi.

 

Ora l’attesa maggiore è per la quattordicesima edizione di Who Is On Next?, progetto di fashion scouting ideato e realizzato da Altaroma in collaborazione con Vogue Italia, dedicato ai giovani talenti della moda e considerato a livello mondiale tra le piattaforme creative più autorevoli. Nove i progetti selezionati, che entrano a far parte del gruppo dei finalisti di questa edizione: per la categoria abbigliamento presenteranno le collezioni Spring-Summer 2019 Angelia AmiCancellatoLeo Studio DesignMrzMtf Maria Turri; per gli accessori Delirious EyewearMaissaManfredi Manara e Woobag.

One comment to Omaggio a un’icona: Raffaella Carrà. Una mostra sullo stile Raffa allestita nella capitale nei giorni di AltaRoma

  • Alan  says:

    Sono dalla Sicilia spero tanto di poter venire ,è un evento imperdibile, eccezionale ,Raffaella è da sempre nel cuore di tutti ed io l’adoro…. complimenti è una bella iniziativa ,perché queste cose di solito si fanno quando un artista non ce più e finalmente qualcosa in merito sta cambiando ,adesso le manca un un importante riconoscimento ,e credo davvero meritato,Raffaella ha fatto tanto e lavorato tanto e di Raffaella ce ne una sola.

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.