tagged posts

Omaggio a un’icona: Raffaella Carrà. Una mostra sullo stile Raffa allestita nella capitale nei giorni di AltaRoma

A Roma, il Teatro Uno si trasforma in una galleria che rende omaggio a una vera e propria icona della televisione italiana, Raffaella Carrà, 75 anni appena compiuti, ineguagliabile nel suo essere sempre un simbolo. Lei, prima e unica vera donna della tv, che ha lanciato mode, stili, modelli, slang, ma che ha mantenuto una costante, il suo caschetto biondo, frangia o non frangia, riga o non riga, i capelli della Carrà sono un segno distintivo. E allora via alla mostra, curata da Fabiana Giacomotti, con i disegni, i bozzetti di costumisti televisivi e cinematografici, le simbologie nascoste in abiti, accessori, oggetti, video, foto.

Così, mentre la Raffa –a quanto pare- è intenta a incidere un nuovo disco e forse tornare a sorpresa nel piccolo schermo, la capitale la celebra nei giorni di AltaRoma.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Read More

Ad ALTAROMA “Icon”, il nuovo percorso di Meo Fusciuni. Nel segno del numero 9

meo_fusciuni_handmade_fragrances_bigicone, 9 odori, 9 stati mistici intrecciati, che vestono il corpo legnoso dell’icona. L’incontro con l’immagine sacra, come ogni preghiera è culla di un nostro bisogno. Di fronte all’Icona l’emozione è immensa, lacrimevole, è questo il mio nuovo orizzonte, emozionare l’olfatto, ricondurre la preghiera al suo odore primordiale al suo stato narcotico. Passo dopo passo, immagine dopo immagine, il volto si ferma, il capo si china sulla resina odorosa. Il ricordo rimane.

E’ il nuovo percorso di Meo Fusciuni. Si chiama “Icon”, racconta un inizio, un nuovo ciclo che avviene, nello stesso significato della parola religione, re-ligare, legare nuovamente. Icon è un rito, una preghiera prima del cammino, un preludio ad un nuovo percorso di ricerca, poetico-olfattivo, il ciclo della mistica.

“Inizio il mio nuovo percorso da Ro...

Read More

A Roma il primo monomarca del talentuoso stilista siciliano Fausto Puglisi

È stato certamente tra gli stilisti più discussi di quest’ultimo periodo poiché ha inaugurato proprio lo scorso lunedi, in concomitanza temporale con la kermesse AltaRoma, il suo primo monomarca situato nel cuore della  capitale in partnership con Sermoneta Luxury Group.

untitled1Fausto Puglisi, talentuoso fashion designer siciliano  – più precisamente messinese –  tra i più apprezzati nel panorama internazionale,  inizia la sua carriera ad appena diciotto anni  e sceglie come città start up New York dove inizia a collaborare con stylist e fotografi di fama internazionale.
Dalla città della grande mela ad Hollywwod il passo è breve cosicchè Puglisi ben presto entra in contatto con le celebrities del mondo del cinema e della musica che lo consacrano loro stilista indossandone gli abiti per gli eventi più importanti. Lo stile di Fausto Puglisi è assolutamente ricco e deciso, punta sui contrasti dei colori e sulla ricerca dei ricami, un mix di ispirazioni le sue che spaziano tra la Sicilia eroica, il neorealismo italiano, lo star system americano, la forza dei gladiatori romani, l’architettura moderna e l’opulenza del Barocco mediterraneo. Con le sue creazione “one of a Kind” ha vestito star internazionali del calibro di Madonna, Jennifer Lopez, Beyoncé, M.I.A., Katy Perry ma anche Belén Rodríguez al Festival di Sanremo dello scorso anno.

untitled2Il suo stile ha c...

Read More