Andrea Tessitore tagged posts

SUSTAINABILITY DAY, prima giornata della sostenibilità, nel calendario della TAOMODA WEEK 2021

In concomitanza con la celebrazione del 75° anniversario dalla prima riunione generale delle Nazioni Unite in Sicilia si istituisce il Sustainability Day, prima giornata della sostenibilità nell’isola ma anche prima giornata a tema sostenibilità organizzata in una regione italiana. Il contesto è quello della Taomoda Week 2021, a Taormina.

“Una moderna agorà – commenta Agata Patrizia Saccone, ideatrice di SUSTAINABILITY DAY e presidente di TAOMODA – per riflettere sulle sfide e sulle tendenze in atto a livello mondiale sul tema dello sviluppo sostenibile. Un punto privilegiato di confronto per analizzare il modo in cui la globalizzazione, la green e blue economy stanno influenzando e orientando l’evoluzione di una crescita economica a misura d’uomo”.

Una full immersion articolata in due sezioni: prima la master class su “Azioni e strategie per gli obiettivi ONU agenda 2030”, che vede coinvolti anche gli studenti delle università siciliane chiamati a riflettere sulle tematiche relative all’ambiente. Tra i relatori, la Prof. Patrizia Lombardi del Politecnico di Torino, Presidente del Comitato di Coordinamento della RUS (Rete delle Università per lo Sviluppo sostenibile). Focus della master class alcuni temi di attualità messi a confronto dai docenti universitari e dagli imprenditori: comunicazione, simbiosi industriale, riciclo di scarti dell’agroindustria e mobilità sostenibile. A seguire la tavola rotonda, moderata dalla giornalista Mariarita Grieco (RAI TG2), durante la quale istituzioni, aziende, giornalisti e studiosi dibatteranno sulla trasformazione sostenibile dell’economia italiana, ponendo soprattutto l’accento sull’importanza dei green jobs, con un parterre di autorevoli ospiti.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Presenti numerosi big player del settore, che hanno saputo cogliere le sfide della sostenibilità e che sono impegnati in prima linea a contrastare le problematiche legate all’ambiente, al cambiamento climatico, all’energia rinnovabile, alla rigenerazione urbana, alla moda e a un turismo green.

Tra i relatori: Ludovica Casellati (giornalista, scrittrice e bike addicted), impegnata nella diffusione del cicloturismo ed ideatrice nel 2015 anche degli Italian Green Road Award; Mario Boselli (Presidente Fondazione Italia Cina); Andrea Tessitore (Senior Advisor progetto Elite –Borsa Italiana); Oscar Di Montigny (scrittore e divulgatore internazionale) e fondatore di Flowe, la prima banca sostenibile; Sandro Pappalardo (componente CdA ENIT); Cinzia Malvini, giornalista La7.

Read More

Webinar ‘Waiting for Taomoda’: Imprenditoria, Moda, Digitalizzazione

Imprenditoria, moda, digitalizzazione, realizzato in collaborazione con Cdo Sicilia, è il primo degli appuntamenti su piattaforma digitale della rassegna internazionale TAOMODA, evento di settore tra i più rilevanti in Italia. A cura della giornalista Agata Patrizia Saccone, presidente di Taomoda nonché direttore della nostra rivista, e con introduzione del direttore di Cdo Sicilia Claudia Fuccio, il webinar avrà ospiti autorevoli presenze.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Trasformare la crisi in opportunità è il motivo conduttore del webinar che ospiterà personaggi illustri ed esperti di settore che  spiegheranno come supportare le PMI, in un momento storico assai difficile, attraverso un processo di accelerazione e quindi di crescita sino alla possibile quotazione in borsa...

Read More

La magica notte dei Tao Awards a TaoModa 2015

Una parata di vip, in una splendida cornice e con quanto di più straordinario la moda potesse proporre sotto le stelle di Taormina, al Teatro Antico in versione glamour e gremito di pubblico per la serata di Gala dei Tao Awards assegnati in occasione della seconda edizione di Taomoda, la kermesse di moda, design, arte e cultura, organizzata dall’Associazione Talenti & Dintorni e diretta da Agata Patrizia Saccone con il patrocinio della Camera Nazionale della Moda Italiana e la sinergia con White Milano e Progetto Time.

Questo slideshow richiede JavaScript.

In occasione del Gala – presentato da Cinzia Malvini e da Francesco Lamiani – lo storico palcoscenico taorminese si è tramutato in passerella ospitando esclusive creazioni di moda, dalla capsule di grande effetto proposta da Fausto Puglisi alle collezioni di Luisa Beccaria, Elisabetta Franchi e Stella Jean, della nuova linea di Ultrachic creata da Viola Baragiola e Diego Dossola, a cui si sono aggiunti i gioielli di Roberto Coin, l’eyewear Italia Independent, la fantasia dell’hair stylist Toni Pellegrino per le acconciature di Toni&Guy, sulle modelle truccate Menea, addirittura le uniformi di Meridiana, dalle sue origini ad oggi, al culmine di una performance di danza della coreografa Fia Di Stefano.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Durante TaoModa si è segnata frattanto una tappa importante dell’industria della moda italiana, con l’annuncio della nascita in Sicilia del nuovo hub di Herno, leader nazionale e brand mondiale nella produzione di capispalla di lusso. È stato proprio l’amministratore delegato Claudio Marenzi, presidente anche di Sistema Moda Italia – premiato con il Tao Awards Imprenditoria – ad annunciare il compimento entro il 2015 del progetto siciliano, attraverso la sinergia con la San Lorenzo Confezioni di Filippo Miracula, a San Marco d’Alunzio (Me), che gestirà una rete di laboratori di ricerca e innovazione lungo la fascia del Parco dei Nebrodi. Un progetto con importanti ricadute occupazionali: 100 persone impegnate direttamente e circa 450 con l’indotto.

Sempre in ambito moda assegnati inoltre i preziosi Tao Awards (creati da Gi.Val su pietra lavica che rappresenta l’Etna su cui si erge un disco d’argento) al top model Simone Susinna, volto delle campagne Dolce & Gabbana e Tod’s; a Chiara Croce di Farfetch; al presidente della Russian Buyers Union Elena Bugranova. Per Italia Independent ha ritirato il riconoscimento uno dei tre fondatori del Gruppo, Andrea TessitoreSpeciale Premio Manager 2015 ad Antonella Bruno di Lancia.

Triade tutta al femminile per i Tao Awards Giornalismo, sul palco taorminese sono salite: per la Tv Maria Luisa Busi, caporedattore di Tv7 Rai1; per gli Autori Paola Cacianti, ideatrice del programma Rai “Top – Tutto quanto fa tendenza”; per l’Editoria Maria Elena Viola, direttore di «Gioia».

Il cinema è stato invece protagonista con il Tao Awards assegnato a Giorgio Pasotti, attore e regista alla sua opera prima con “Io, Arlecchino”. Altro regista, ma premiato per la carriera, Alberto Sironi, conosciuto per aver diretto tutti gli episodi della fiction “Il Commissario Montalbano”.

Read More

ITALIA INDEPENDENT apre a New York…e con Karl Lagerfeld lancia KOLOR

Italia Independent NYC (3)ITALIA INDEPENDENT ha aperto la sua prima boutique americana a Soho, nel cuore di New York. Fashion influencers e VIP hanno ricevuto in omaggio gli occhiali da sole personalizzati e dipinti live da Bradley Theodore, famoso street artist newyorkese, conosciuto per i suoi celebri graffiti che raffigurano come teschi colorati icone della moda del calibro di come Anna Wintour, Karl Lagerfeld e Diana Vreeland.
Dopo l’apertura della boutique, gli ospiti hanno continuato i festeggiamenti presso il New Museum con DJ sets di The Misshapes e DJ Kitty Cash e assistito ad una performance di live painting di Bradley Theodore ispirata ad Italia Independent. Oltre ai co-fondatori di I-I, Lapo Elkann, Andrea Tessitore e Giovanni Acconciagioco erano presenti Mickey Boardman, Eleonora Carisi, Alain Elkann, Leigh Lezark, Lorenzo Martone, Suzy Menkes, Norman Reedus, Cordula Reyer, Valentina Siragusa, Bradley Theodore, Zang Toi, Linda Tol, Stefano Tonchi.
ITALIA INDEPENDENT New York Boutique Opening EventFondata nel 2007 da Lapo Elkann, Andrea Tessitore e Giovanni Acconciagioco (nella foto), ITALIA INDEPENDENT si propone come nuovo leader nel mercato dell’occhialeria. E’ un brand di creatività e stile per persone indipendenti che coniuga fashion e design, tradizione e innovazione; attualizza il Made in Italy e reinterpreta le icone classiche, operando nell’eyewear e realizzando prodotti lifestyle, appartenenti ai settori più diversi, per esportare lo stile italiano in un mondo globale.
New York è la prima città americana in cui Italia Independent ha scelto di essere presente con uno store monomarca, con due altre aperture nel corso del 2015 a Los Angeles e Miami. 2015: anno in cui Italia Independent lancia EYEYE, una nuova famiglia di prodotti, innovativa e semplice, altamente tecnologia, accessibile e globale per il suo prezzo e il suo equipaggiamento che include molte caratteristiche distintive mai viste prima in un singolo prodotto.

In questi anni Italia Independent ha collaborato con Brand internazionali come adidas Originals, Karl Lagerfeld e Hublot e ha visto i suoi prodotti indosso a celebrities del calibro di Beyoncé, Anne Hathaway, Rihanna, Heidi Klum, Lady Gaga, Olivia Palermo e Halle Berry.

KARL LAGERFELD E ITALIA INDEPENDENT PER IL PROGETTO “KOLOR”

20150213_karl

La collaborazione tra KARL LAGERFELD e Italia Independent, già presentata a Parigi nel Settembre del 2013, consiste in una capsule collection disegnata da Karl Lagerfeld e Italia Independent, la quale si arricchisce ora con 3 occhiali da sole di colore blu, rosa e verde, sulle cui aste campeggia il logo dedicato.

Questi 3 occhiali fanno parte della capsule KARL Kolor che sarà disponibile al pubblico a partire dal 4 Marzo 2015.

Read More