tagged posts

Il nuovo glam di MASSIMO REBECCHI per la p/e 2017

Massimo Rebecchi per la moda della primavera estate 2017 disegna una donna leziosa e semplice. Ma sempre e assolutamente elegante.

Gli heropieces del guardaroba sono le stampe e i colori sorbetto, mixati in una delicata sinfonia tra di loro e accesi da tocchi di glitter; farfalle su sete; pappagalli ricamati; civette porte bonheur; righe& stelle che osano liberamente.

Azzurro acqua, rosa candy, giallo baby- con l’immancabile bianco e tocchi di nero: da soli bastano a cambiare un intero outfit, con un finale vibrante di pattern.

Un nuovo glam fatto di sovrapposizioni e di proporzioni studiate in cui le gonne sono protagoniste e sono fluide sotto il ginocchio oppure corte, come nei dress stampati; un inedito bouclé firma il completo pantalone r...

Read More

Tortona cuore di Milano per la Design Week

Un incremento di visitatori del 30%, ben rapportato al numero di eventi organizzati, 200 al cospetto di 150.000 ospiti.  Venti i  paesi rappresentati: questo il bilancio Tortona Design Week 2016, che ha segnato il tutto esaurito anche per gli spazi espositivi, zona simbolo del Fuorisalone grazie al progetto di comunicazione integrata realizzato da Associazione Tortona Area Lab, BASE Milano, Magna Pars, Milano Space Makers, Tortona Locations, Tortona 37 in collaborazione con Superstudio Group, con il patrocinio del Comune di Milano.

LR_8

Una edizione in crescita che ha visto la partecipazione di nomi importati fra designer Maarten Baas, Stefano Boeri, Mario Cucinella Architects, Formafantasma, Naoto Fukasawa, Setsu Ito, Paola Navone, Karim Rashid, Marcel Wanders, e aziende e progetti di qualità Asus (che ha creduto anche quest’anno nella zona rinnovando l’impegno di Main Partner), Barovier&Toso, Citizen, Lexus Italia, Miele, Moleskine, Red Star Macalline e tanti altri. Quattro i progetti del distretto Tortona selezionati per il Milano Design Award fra cui Aisin, vincitore nella categoria “Best Engagement” con il progetto Imagine new days.

Richiesta oltre le attese per gli Architours del distretto organizzati dall’Associazione Tortona Area Lab in collaborazione con AIM – Associazione Interessi Metropolitani, che hanno raccolto l’interesse del pubblico verso una zona si sta trasformando sempre di più in un vero e proprio hub di innovazione, di produzione culturale e di confronto aperto al pubblico e alla città, anche grazie alla presenza di prestigiose realtà culturali come l’Armani/Silos, il Mudec – Museo delle Culture e BASE Milano, il nuovo progetto integrato per la cultura e la creatività, che ha fatto rinascere gli storici spazi dell’ex Ansaldo. Questi ultimi, in particolare, scelti fra le principali sedi ufficiali della XXI Triennale di Milano per ospitare mostre e partecipazioni internazionali.

“Siamo molto soddisfatti di...

Read More