tagged posts

La notte dei Tao Awards 2019 al Teatro Antico di Taormina per il Gala conclusivo della Taomoda Week

Una settimana di eventi, dal 13 al 20 luglio, per la Taomoda Week 2019, culminata con la notte dei Tao Awards, esclusivo Gala di Taomoda, in un armonioso abbinamento con il magnifico scenario del Teatro Greco di Taormina. Un Gala elegante e coinvolgente che ha chiuso un’edizione davvero straordinaria –la ventesima- della manifestazione firmata dalla giornalista Agata Patrizia Saccone e inserita tra i grandi eventi della Regione siciliana, da Camera Nazionale della Moda Italiana, dall’Enit. Nella perla dello Jonio per una settimana il mondo imprenditoriale legato alla moda e al Made in Italy si è coniugato al design, all’arte e alla cultura.

A ricevere il Tao Award al Teatro Antico sono stati gli imprenditori Brunello Cucinelli (premio Excellence), Paolo Gerani per Iceberg, la visionaria gallerista Carla Sozzani; per la moda la Maison Curiel con Raffaella Gigliola Curiel, Alberto Zambelli, UltrachicFrancesco Tombolini Beppe Angiolini di Camera Buyer; l’attrice Serena Autieri; i giornalisti Giovanni Audiffredi direttore di GQ, Franco Fatone del Tg2 Rai, Luca Lanzoni gruppo Hearst; la psicologa e saggista Vera Slepoj; l’artista della fotografia Arturo Delle Donne, le cui opere della mostra “Il mare non ha Paese”, esposte per una settimana a Palazzo Ciampoli a Taormina per la ‘Contemporary Art Fashion Design’,si collegano al progetto del brand Suprema Venezia.

Questo slideshow richiede JavaScript.

In passerella le collezioni proposte da Iceberg, Ultrachic, Alberto Zambelli, Suprema, Maison Curiel e Salvatore Piccione.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Opening della serata la performance dedicata al Contemporary Fashion con i brand emergenti italiani Ellementi, Pescepazzo, Belle Vie, Salvatore Cusimano e il progetto internazionale Ara Lumiere della fondazione di Hothur a tutela delle donne indiane sfregiate per atti di violenza, per l’occasione a Taormina presente la fondatrice Kulsum Shadab Wahab.

Tra gli ospiti, Andrea...

Read More

Il Gala di TaoModa Tao Awards 2016 in streaming

Read More

Taomoda 2016: la notte dei Tao Awards

13710697_484281928431400_4334117649063122132_o

Un’edizione da ricordare, quella 2016 di Taomoda. Non soltanto per i numeri da record, ma soprattutto per quello che in qualità e varietà ha saputo regalare l’evento glamour ormai principe del Sud Italia e non soltanto di Taormina. Una kermesse di un’intera settimana che ha contribuito al boom turistico grazie a un calendario variegato che ha proposto moda, design, cultura e food. Fino al culminante gala al Teatro Antico di Taormina, con la consegna dei Tao Awards. Oltre 4000 persone nella meravigliosa cornice del Teatro Antico per la consegna dei prestigiosi riconoscimenti e per uno spettacolo che ha saputo amalgamare la moda e la musica, anche grazie alle coinvolgenti esibizioni di Giovanni Caccamo e di Francesco Cafiso, ospiti nonché premiati.

Così il Teatro Antico è stato palcoscenico e passerella, che ha visto il debutto ufficiale di Mariù De Sica (con la spring summer 2017 che presenterà a settembre a Milano durante la fashion week), il lancio del prêt-à-porter di Capucci con una chicca firmata dal nuovo direttore creativo Mario Dice, il glamour sofisticato di Anteprima con la stilista Izumi Ogino, il surrealismo colorato di Vivetta, lo stile rock etereo di Liborio Capizzi, l’innovazione di Matteo Thiela. Quindi lo show firmato dall’hairstylist Toni Pellegrino – il cui ArTeam ha curato le acconciature della serata con il supporto del Creative Team ThebestClub di Wella.

Questo slideshow richiede JavaScript.

E poi il talento del Contemporary Fashion (con La Cles, Filly Biz, Lelle’ By Lentini, Angela Piazza, Otto Punto, Essesteel Jewels, Ludema Bag), per una settimana in mostra all’NH Collection quindi in passerella per il Gala. La serata, presentata da Alessandro Greco e Cinzia Malvini, aperta da una coreografia di Aire Studio Danza di Fia Di Stefano, ha visto susseguirsi sul palco gli altri personaggi insigniti dei Tao Awards, dal presidente della Camera Italiana BuyerModa Mario Dell’Oglio al giornalista Gianluca Lo Vetro per la cultura dello stile, alla caporedattrice moda del Tg1 Barbara Modesti.


Premio per il Teatro a Lina ...

Read More

Taomoda 2016: i premiati con i Tao Awards

Puntuali, si riaccendono i riflettori su TaoModa, la rassegna internazionale di moda, design, arte e cultura che da tre edizioni riunisce nella splendida cornice di Taormina, con importante richiamo turistico e mediatico, personaggi di prestigio del mondo della moda, del design, del giornalismo, dello spettacolo, della cultura, dell’imprenditoria, della scienza e della televisione. Nel corso della conferenza stampa di presentazione dell’evento che verrà inaugurato nella Perla dello Jonio il prossimo fine settimana, il presidente e direttore artistico della kermesse Agata Patrizia Saccone ha presentato il calendario degli appuntamenti e ha annunciato coloro che verranno insigniti quest’anno dei Tao Awards durante il Gala di sabato 23 luglio al Teatro Antico.

Tavolo Taomoda_ph Marco Ognissanti

Questi i nomi: per la Moda, la maison Capucci, rappresentata dal neo direttore creativo Mario Dice; il brand Anteprima, con il suo direttore creativo Izumi Ogino; Liborio Capizzi per Di Liborio; il fenomeno Vivetta. Riconoscimento speciale per la stilista Mariù De Sica (figlia dell’attore Christian) che proprio sul palcoscenico di Taomoda presenterà per la prima volta e in anteprima la sua collezione spring/summer 2017. Premio anche per il vincitore al White di Milano del “Progetto Time TaoModa” Matteo Thiela. Gli altri Tao Awards verranno assegnati al presidente della Camera Italiana Buyer Moda Mario Dell’Oglio e al giornalista Gianluca Lo Vetro, entrambi per la Cultura della Moda; al caporedattore Moda del Tg1 Barbara Modesti (Premio Giornalismo); Premio Excellent a Gisella Borioli, riconosciuta personalità della moda e del design italiano; Tao Awards per il Teatro all’attrice Lina Sastri; per la Musica, il cantante Giovanni Caccamo e il sassofonista Francesco Cafiso; Tao Awards per la Scienza dell’Alimentazione al nutrizionista prof. Luigi Rossi e a Rosanna Lambertucci, direttore di “Più sani, più belli” e volto noto della tv; riconoscimento infine per il filmaker siciliano Luca Vullo, maestro della gestualità italiana nel mondo, che verrà premiato per la “Comunicazione della Cultura Italiana all’estero”.

Organizzata in esclusiva dall’Associazione Talenti & Dintorni e patrocinata da Camera Nazionale della Moda Italiana, Camera Italiana Buyer Moda e White Milano Progetto Time, «Taomoda – ha affermato Agata Patrizia Saccone – celebrerà quest’anno il 150esimo anniversario dei rapporti commerciali tra l’Italia e il Giappone ospitando l’ambasciatore Kazuyoshi Umemoto, in rappresentanza istituzionale del Paese dell’estremo Oriente. Inoltre, inaugureremo “Contemporary fashion e design”, che dedica attenzione ai talenti emergenti, e promuoveremo in esclusiva la mostra legata al progetto mondiale Connessus. Fil rouge delle iniziative sarà la sana nutrizione e il mangiar sano».

Ricco di appunt...

Read More

Francesco Cafiso: “Il sax ha scelto me”

Francesco Cafiso - photo © rosellina garbo.

Francesco Cafiso – photo © rosellina garbo.

“Non sono io che ho scelto il sax, ma il sax che ha scelto me”. Lo dice e addirittura lo scrive nel cofanetto cd il jazzista Francesco Cafiso, che ha inserito tra le tappe del tour la sua Sicilia per presentare 3, un’ opera composta appunto da ben tre dischi, Contemplation, La Banda, 20 Cents per note.

“Anch’io come Gesualdo Bufalino desidero regalare al mio pubblico sedici minuti di felicità, io con il nuovo brano Sixteen minutes of happinnes”. In realtà i minuti di felicità che l’artista omaggia con la sua imponente e coraggiosa produzione musicale sono ben più di 16 e costituiscono il lavoro di 3 anni: uno di arrangiamenti e registrazioni e due di preparazione...

Read More