rosso tagged posts

La leggerezza di Stella McCartney per l’estate 2017

La collezione estate 2017 di Stella McCartney cattura lo spirito della vita e dell’amore con la leggerezza dell’estate. La diversità nelle forme, che s’incontrano e completano tra di loro, creano morbidezza e serenità in movimento.
Corsetti intarsiati di puro cotone. Spalle dal taglio sartoriale e maniche a palloncino vengono arricchite da pantaloni e gonne arricciati in vita.
All in one e pantaloni in ultra-suede, eco-friendly beige e marroni fanno eco ad un sentimento di libertà in linea con la filosofia cruelty free del brand.

Tessuti organici in mussola di cotone lavato, nelle tonalità naturali di cedro e kaki, formano volumi ricchi su abiti asimmetrici e ampi pantaloni accompagnati da cinture con ...

Read More

La Pret à Couture Donna Reggiani

Elena Reggiani, poliedrica stilista, tecnica designer, pittrice, scrittrice sceglie Milano in occasione della settimana di “Milano Moda Donna” per presentare la Collezione Prêt à Couture Donna Reggiani. La rivoluzionaria linea prêt-à-porter in grado di offrire capi con un fit ultra modellante e un’elasticità push up che rileggono il concetto di eleganza in movimento, esaltando le curve e le linee del corpo attraverso nuove performance ergonomiche e anatomiche.

Questo slideshow richiede JavaScript.

L’innovazione tecnologica del tessuto, interamente composto di materie prime naturali, trasforma completamente gli schemi classici del guardaroba femminile, definendo la silhouette e riducendola visivamente di una taglia. Dedicata al carattere raffinato e indipendente della donna contemporanea, la collezione declina una serie completa e versatile di abiti d’ispirazione new bon ton, che interpretano l’intramontabile allure dell’autentica sartorialità italiana attraverso costruzioni, tagli e dettagli propri della preziosa cultura artigianale delle nostre maestre sarte. Modelli pervasi da una purezza formale senza tempo, che decora le superfici di micro ventagli, arricciature e balze voluttuose, come accenti romantici e leggeri di vanità femminile.

Read More

Winter 2016/17: celebrazione di Stella McCartney

Lussuosa e facile da indossare, la collezione di Stella McCartney winter 2016/17. Sensuale con un tocco di humor e un lato maschile. Piumini dalle forme oversize di ispirazione urbana sono realizzati con un’ imbottitura di fiocchi cruelty free senza piume. Lupetti e morbide maglie con ruches nei toni del rosa acceso, rosso, caramello e nero. Giacche bomber corte e pantaloncini effetto matelassé in Skin Free Skin.

SMC_Winter16_Show Looks_Hi_39SMC_Winter16_Show Looks_Hi_30

Il Denim riflette un mood sportivo effetto tie-dye e gli abiti sono decorati da lacci elastici. Stampe con motivo cigno scivolano leggere su ricami jacquard e capi in seta. Frange a contrasto decorano pantaloni pigiama, shorts e camicie introducendo uno stile easy e giocoso.

Silhouette dolcemente strutturate in tweed grigio punteggiato o nero giocano sui volumi con pantaloni a vita alta e top con dettaglio bottone sulla manica. Capi dalle forme asimmetriche e dettagli cuciti a mano creano un attitude spensierata nelle forme e nei tessuti. Cappotti dallo stile edge con tagli a vivo e impunture. Maglieria melange effetto infeltrito avvolge le forme del corpo. Giacche tuxedo e capi sartoriali realizzati in velluto e tulle impalabile creano un effetto sospeso.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Eleganti abiti da cocktail e abiti sottoveste sono impreziositi da colletti in merletto e pieghe effetto kilt. Un senso di romanticismo è esaltato da sfumature di rosa, verde bosco, giallo pastello, rosa pesca con laminature in contrasto in argento, oro e rame.

Read More

MAURILIO CATALANO, il Maestro e il Mare…

12096626_413217442205473_4385134189055669171_n
“Il mare si sintetizza con i delfini, gli animali più buoni, più simpatici, più intelligenti e più belli che la natura abbia creato”. Il mare è una costante del Maestro Maurilio Catalano, artista palermitano e uomo di cultura grande amico di Leonardo Sciascia. La sua galleria Arte al Borgo, a Palermo, per anni è stata –ed ancora rappresenta- un luogo di incontro di intellettuali provenienti da ogni parte del mondo.

imagesMaestro, Lei ha cullato per decenni la cultura palermitana attraverso la sua Galleria. La Sicilia non vive più gli stessi fermenti culturali che caratterizzarono i decenni passati?

“La mia galleria è stata frequentata da molti intellettuali, tra le graditissime visite ricordo, oltre a Sciascia, Fabrizio Clerici, Ferdinando Scianna, Umberto Eco...

Read More