tao awards tagged posts

Taomoda Awards 2020: inno alla vita ed emozioni di una notte stellata

A introdurre e concludere il Gala Taomoda Awards, al Teatro Antico di Taormina, le note del giovane chitarrista Jacopo Mastrangelo, premiato quale musicista simbolo che ha unito l’Italia nei mesi del lockdown. Un’edizione inedita della rassegna, nella versione settembrina, quella 2020, definita dalla presidente di Taomoda Agata Patrizia Saccone “Un inno alla vita”.

Tra i Grandi Eventi della Regione Siciliana, Taomoda -rassegna internazionale patrocinata dalla Camera Nazionale della Moda Italiana e realizzata in collaborazione con l’Assessorato regionale al Turismo, Sport e Spettacolo, l’Assessorato regionale alle Attività Produttive, l’Assessorato ai Beni Culturali- ha aperto la stagione degli eventi moda con le sfilate in presenza dopo il lungo stop imposto dalla pandemia che purtroppo condizionerà pure i prossimi appuntamenti live.

Read More

TAO AWARDS 2020: Antonio Marras, Antonio Grimaldi, Federica Tosi, Bav Tailor per la moda; Carla Vanni e Daniela Fedi per il giornalismo; Oscar di Montigny per l’Innovazione; Fabio Fulco tra gli attori; Jacopo Mastrangelo per la musica; Mario Trimarchi per il design.

A Taormina allestito il red carpet per i Tao Awards 2020, che saranno consegnati durante il Gala di Taomoda al Teatro Antico la sera di sabato 12 settembre, presentato dalla giornalista Cinzia Malvini, evento clou della rassegna internazionale diretta e presieduta da Agata Patrizia Saccone, quest’anno proposto in un’inedita versione settembrina per via della pandemia.

Il Tao Award Excellence 2020 per la moda andrà ad Antonio Marras; allo stilista Antonio Grimaldi, membro invitato nel calendario ufficiale dell’alta moda parigina, andrà il Tao Award 2020 per l’haute couture; per il pret-a-porter a Federica Tosi e un premio speciale alla fashion designer Bav Tailor inserita nel progetto #TogetherForTomorrow di Camera Moda Fashion Trust. Per il giornalismo, Tao Award Excellence alla direttrice di Grazia International Network Carla Vanni e Tao Award anche alla firma di moda de “Il Giornale” Daniela Fedi. Per l’Innovazione, Tao award a Oscar di Montigny; per il design all’architetto Mario Trimarchi; per la categoria attori, Fabio Fulco; per la musica il giovane talento romano Jacopo Mastrangelo che con la sua chitarra elettrica ha accompagnato il lockdown dalla terrazza di piazza Navona, a Roma.

Esclusiva, dopo Parigi, la sfilata di una selezione degli abiti della collezione Couture Autunno-Inverno 2020-21 di Antonio Grimaldi, mostrata lo scorso luglio sulla piattaforma digitale della Fédération de la Haute Couture et de la Mode attraverso il fashion film Elektra, interpretato e diretto da Asia Argento: 10 abiti, per la prima volta in passerella, ispirati al mito di Elettra, una collezione di abiti scultorei, che puntano sul contrasto tra bianchi e neri, impreziositi da ricami in 3D di cui Grimaldi è maestro, con un finale in rosa magenta.

PER LA TAOMODA WEEK, A PALAZZO CIAMPOLI LE MOSTRE TAOMODA SICILY, JUST DESIGN E ‘THE FAMILAR UNKNOW’ DI ARTURO DELLE DONNE

Read More

La notte dei Tao Awards 2019 al Teatro Antico di Taormina per il Gala conclusivo della Taomoda Week

Una settimana di eventi, dal 13 al 20 luglio, per la Taomoda Week 2019, culminata con la notte dei Tao Awards, esclusivo Gala di Taomoda, in un armonioso abbinamento con il magnifico scenario del Teatro Greco di Taormina. Un Gala elegante e coinvolgente che ha chiuso un’edizione davvero straordinaria –la ventesima- della manifestazione firmata dalla giornalista Agata Patrizia Saccone e inserita tra i grandi eventi della Regione siciliana, da Camera Nazionale della Moda Italiana, dall’Enit. Nella perla dello Jonio per una settimana il mondo imprenditoriale legato alla moda e al Made in Italy si è coniugato al design, all’arte e alla cultura.

A ricevere il Tao Award al Teatro Antico sono stati gli imprenditori Brunello Cucinelli (premio Excellence), Paolo Gerani per Iceberg, la visionaria gallerista Carla Sozzani; per la moda la Maison Curiel con Raffaella Gigliola Curiel, Alberto Zambelli, UltrachicFrancesco Tombolini Beppe Angiolini di Camera Buyer; l’attrice Serena Autieri; i giornalisti Giovanni Audiffredi direttore di GQ, Franco Fatone del Tg2 Rai, Luca Lanzoni gruppo Hearst; la psicologa e saggista Vera Slepoj; l’artista della fotografia Arturo Delle Donne, le cui opere della mostra “Il mare non ha Paese”, esposte per una settimana a Palazzo Ciampoli a Taormina per la ‘Contemporary Art Fashion Design’,si collegano al progetto del brand Suprema Venezia.

Questo slideshow richiede JavaScript.

In passerella le collezioni proposte da Iceberg, Ultrachic, Alberto Zambelli, Suprema, Maison Curiel e Salvatore Piccione.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Opening della serata la performance dedicata al Contemporary Fashion con i brand emergenti italiani Ellementi, Pescepazzo, Belle Vie, Salvatore Cusimano e il progetto internazionale Ara Lumiere della fondazione di Hothur a tutela delle donne indiane sfregiate per atti di violenza, per l’occasione a Taormina presente la fondatrice Kulsum Shadab Wahab.

Read More

Taomoda Week 2019…in clip

Il Gala Taomoda Tao Awards 2019

 

Mangiar Sano

(continua) >>>

Read More

Ara Lumiere, Ellementi, Pescepazzo, Belle Vie, Salvatore Cusimano i protagonisti del Contemporary Fashion di Taomoda 2019

Lifestyle basato sull’essenziale, pratico, comodo, ma allo stesso tempo elegante per donne che non mendicano attenzione. Il Contemporary Fashion di Taomoda 2019 è caratterizzato dalla positività, dal volersi distinguere, da una femminilità che non ha bisogno di essere ostentata. In mostra a Taormina a Palazzo Ciampoli, dimora quattrocentesca e museo location dell’exhibition “Contemporary Art  Fashion Design”, i capi simbolo di cinque brand carichi di identità.

Riconoscimento, nell’ambito dei Tao Award, per il brand Ara Lumiere nato come iniziativa sociale per sostenere le giovani indiane sopravvissute agli attacchi con l’acido. L’ONG Hotur Foundation, sotto la guida di Kulsum Shadab Wahab, aiuta e sostiene queste donne sfregiate nel corpo e nell’animo, dando loro la possibilità di rinascere, di riscoprire la bellezza e di farne parte, di portare alla luce (“Lumiere”, appunto) la loro natura libera ed elegante, oltre le cicatrici, oltre il trauma, e oltre le gabbie imposte da altri. Vengono così creati copricapi ornati e particolarissimi, arricchiti da piume d’uccelli dai colori esotici e sgargianti che ricordano foreste vergini e paradisi lontani, da conchiglie dalle geometrie perfette che richiamano mari incontaminati, da drappeggi sontuosi e sinuosi, e da decorazioni in oro, che nella visione di Kulsum simboleggiano “la brillantezza di queste donne che non sarà mai portata via”. Ogni pezzo racconta la storia di queste sopravvissute coraggiose e resilienti, e celebra il loro ottimismo, la loro positività, e lo splendore della loro rinascita.

ARA LUMIERE sul palcoscenico del Teatro Antico di Taormina per la sezione Contemporary Fashion

Abiti studiati nei minimi dettagli quelli ideati da Lisa Tigano, designer talentuosa creatrice del marchio Ellementi: uno sguardo nostalgico al passato, arricchito da elementi moderni, ricercati e innovativi. La praticità e la versatilità sono per lei essenziali: grazie a nastri, cinture, spalli e fiocchi, i capi sono modificabili e adattabili alle necessità della donna moderna di qualunque taglia, che vuole naturalezza (i materiali sono naturali al 100% ed integrati a tessuti con una bassa percentuale sintetica) e comodità senza però rinunciare alla classe, all’originalità e all’espressione della propria forte personalità. Gli orli in organza e gli accessori in rame danno quel tocco in più che completa e complimenta questa collezione, rendendola unica nel suo genere.

ELLEMENTI sul palcoscenico del Teatro Antico di Taormina per la sezione Contemporary Fashion

Colori briosi e accesi, invece, quelli di Pescepazzo, marchio creato dalla ventiseienne taorminese Laura Mendolia, laureata in giurisprudenza a Roma ma da sempre appassionata di tessuti, abiti e accessori. Laura si rifà alla coffa siciliana (tradizionale borsa in paglia realizzata a mano) ma la reinterpreta in chiave moderna e glamour. La paglia viene quindi sostituita dal velluto, dallo shantung di seta, dalle piume di marabù e dal corallo, rendendo queste borse un accessorio allegro, brioso e versatile: pensato, infatti, non solo per la spiaggia, ma soprattutto per le passeggiate in città, per le occasioni eleganti come cocktails e cene in cui non si vuole però rinunciare all’autoironia e alla qualità del Made in Italy.

PESCEPAZZO sul palcoscenico del Teatro Antico di Taormina per la sezione Contemporary Fashion

I colori sono quelli della terra d’origine dell’artista: rosso fuoco, come la lava che si sprigiona dal vulcano; nero, come la notte siciliana; blu intenso e vibrante, come il mare; porpora, come la bouganville che si arrampica sui muri millenari; giallo, come i campi brulli d’estate; bianco, come la neve dell’Etna d’inverno. Il messaggio che esprimono, chiaro e forte, è l’amore per la vita e per la propria casa, e quella gioia di vivere che riempie il cuore.

Read More