I numeri del SALONE DEL MOBILE 2015

Con una presenza del 69% di operatori stranieri, il Salone del Mobile di Milano ha confermato, anche in questa edizione, una forte vocazione internazionale. 310.840 i visitatori, questo il bilancio della rassegna. Confortante il segnale della presenza dei russi, mentre si conferma primo mercato la Cina e secondo Paese di provenienza degli operatori del settore la Germania. Particolarmente significativa in questa edizione l’affluenza da Arabia Saudita, Libano ed Egitto. In crescita anche i visitatori da USA, UK e India.

Grande affluenza di pubblico pure al Salone Satellite, giunto alla 18esima edizione e dedicato quest’anno al tema “Pianeta Vita”, a cui hanno partecipato 700 giovani under 35.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ad animare i padiglioni di Fiera Milano hanno contribuito anche “La Passeggiata” di Michele De Lucchi, una maxi-installazione ideata per creare un percorso ideale nei meandri nell’ambiente lavorativo, e “IN ITALY”, a cura dell’architetto Dario Curatolo, che ha coinvolto 64 aziende italiane e un gruppo selezionato di designer, progettisti e architetti. Grande riscontro inoltre per “Ogni luce una FAVILLA”, l’installazione-evento progettata da Attilio Stocchi, che ha accolto oltre 10.000 visitatori in Piazza San Fedele a Milano.

Il Salone del Mobile è stato infine tra i sostenitori della mostra “Leonardo da Vinci 1452- 1519″. Il disegno del mondo”, che rappresenta la più grande esposizione mai realizzata in Italia sul genio Leonardo da Vinci.

A.P.S.

 (Foto Cosmit)

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.